Il tuo piano di mobilità aziendale con MUV - News - MUV

Il tuo piano di mobilità aziendale con MUV

6 Novembre 2020


Piano di mobilità aziendale? Facciamolo insieme. 

Enti e Aziende si trovano oggi nell’emergenza di sviluppare i piani di mobilità e di smart working. MUV lancia una nuova proposta indirizzata ai Mobility Manager di aziende con più di 100 dipendenti con l’obiettivo di affrontare insieme l’emergenza COVID-19.

MUV affianca i Mobility Manager Aziendali e Scolastici attraverso una consulenza specifica per la redazione dei piani di mobilità:

  • PSCL, Piani di Spostamento Casa-Lavoro
  • PSCS, Piani di Spostamento Casa-Scuola
  • POLA, Piani di Organizzazione del Lavoro Agile

Ma cosa è il piano di mobilità aziendale?

Il piano di mobilità aziendale conosciuto anche come Piano di Spostamento Casa-Lavoro (PSCL)  è uno strumento di analisi, sviluppo e verifica di un insieme di misure utili per la razionalizzazione degli spostamenti casa-lavoro del personale aziendale. 

In un momento così complesso per il paese, la paura del ritorno all’affollamento dei mezzi pubblici porterà milioni di persone a spostarsi con il proprio mezzo privato, tornando a decongestionare le città. Riusciamo a immaginarci le conseguenze?

Il PSCL ha l’obiettivo di ricercare soluzioni per migliorare l’accessibilità aziendale, ridurre l’uso dell’automobile, limitare la congestione del traffico e ridurre gli impatti sull’ambiente.

A chi spetta la redazione del piano?

Il Responsabile della mobilità aziendale ha l’obbligo di presentare, entro il 31 dicembre di ogni anno, un Piano di Spostamento Casa-Lavoro.

Il decreto legge Rilancio n. 34 del 19 maggio 2020, convertito in Legge n. 77 del 17 luglio 2020, obbliga le aziende e le pubbliche amministrazioni con più di 100 dipendenti ubicate in un capoluogo di Regione, in una Città metropolitana, in un capoluogo di Provincia ovvero in un Comune con popolazione superiore a 50.000 abitanti, a istituire la figura del Mobility Manager.

Abbiamo approfondito in questo articolo il suo ruolo, gli obblighi di legge e le difficoltà che si trova ad affrontare da ben prima di queste ondate pandemiche.

Dobbiamo agire e provare a sfruttare questo momento di apertura al cambiamento e quindi investire nella mobilità, verso gli spostamenti ritenuti necessari (casa-lavoro, casa-scuola) e quindi verso la salute di impiegati e studenti, il loro comfort e lo sviluppo delle comunità.

Scopri come programmare gli spostamenti della tua comunità con MUV.

Gioca con il tuo Team!