Al via il torneo di MUV con le Scuole del Piemonte - News - MUV

Il futuro è un gioco di squadra, al via il torneo di MUV con le Scuole del Piemonte.

22 Marzo 2021


Ehy MUVers! Abbiamo un’importante novità! Mercoledì 28 aprile inizia il torneo dedicato alla mobilità sostenibile per le classi IV e V delle Scuole secondarie del Piemonte. Un’ardua competizione per premiare l’Istituto e gli “atleti” più sostenibili. 

Sono 82 le classi partecipanti dei 12 Licei, Istituti Tecnici e Professionali del Piemonte che si sfideranno in questa prima edizione del torneo: l’IIS Galileo Ferraris di Vercelli, il Liceo G. e Q. Sella e l’IIS Eugenio Bona di Biella, l’IIS Vittorio Alfieri di Asti, il Liceo De Amicis di Cuneo, l’ITCS Sommelier, il Liceo Alessandro Volta, l’IIS Paolo Boselli, l’IIS Gobetti Marchesini-Casale-Arduino, il Liceo Domenico Berti e l’Istituto Maria Ausiliatrice di Torino e infine l’IIS Curie Vittorini di Grugliasco.

torneo mobilità sostenibile scuole piemonte
Il Torneo delle Scuole del Piemonte è realizzato grazie al supporto di Fondazione CRT, l’Università di Torino e il DISAFA.

MUV è un gioco che fonde reale e digitale per cambiare la percezione della propria mobilità quotidiana.

Studenti e corpo docente e amministrativo saranno coinvolti in diverse competizioni di mobilità sostenibile: allenamenti, sfide, tornei. Basterà scaricare l’app di MUV e andare a scuola a piedi, in bici, in monopattino, in carpooling o con i mezzi pubblici.

Ogni partita consiste in uno scontro diretto tra due Istituti della durata di una settimana e il torneo inizierà il 28 aprile e si protrarrà per 6 settimane

Come per ogni torneo che si rispetti, premi e ricompense per la scuola, la classe e gli studenti più sostenibili.

L’istituto vincitore dimostrerà di avere nel proprio team giocatori alla costante ricerca di un miglioramento individuale e collettivo delle abitudini di mobilità per una riduzione del traffico e delle emissioni di CO₂. In palio, un murales per le mura scolastiche realizzato con la pittura di Airlite, innovativa tecnologia di purificazione dell’aria. Inoltre, la classe e i migliori giocatori verranno premiati con incontri, interviste, prodotti, servizi e sconti legati alla formazione, all’innovazione e alla sostenibilità ambientale.

Infine, grazie ai dati raccolti da MUV ed elaborati dal DISAFA verranno co-progettate nuove soluzioni da offrire al proprio Comune per migliorare la mobilità urbana. Soluzioni utili anche alla redazione dei piani di spostamento casa-scuola (PSCS)

Non possiamo che augurare un in bocca la lupo alle 82 classi partecipanti! E che vinca la più sostenibile 🙂

Vuoi iscrivere la tua scuola alle sfide e ai tornei di MUV in partenza a settembre 2021?

Gioca con la tua comunità!